In mostra

LA CITTA’ CONTEMPORANEA Passato, Presente e Futuro

INVITO_giornata-di-studi

STRATIFICAZIONI IL VALDARNO DALLE TERRE DI NUOVA FONDAZIONE ALLA CONTEMPORANEITÀ
San Giovanni Valdarno –Palazzo d’Arnolfo
mercoledi 17 aprile 2013

GIORNATA DI STUDI
LA CITTA’ CONTEMPORANEA Passato, Presente e Futuro

Mercoledi 17 aprile 2013 dalle ore 15 alle ore 18, il Comune di San Giovanni Valdarno promuove in Palazzo d’Arnolfo, nell’ambito del progetto “ Stratificazioni: il Valdarno dalle terre di nuova fondazione alla contemporaneità “, una giornata di studi, dal titolo “La città contemporanea – Passato, presente e futuro” . L’iniziativa è legata all’apertura, nella prossima estate, del nuovo Museo delle Terre Nuove, dove sarà narrato il fenomeno delle Terre Murate del Valdarno, nel contesto della storia generale delle Terre Nuove in Europa, nel medioevo e nel rinascimento. Il nuovo Museo si avvale della curatela scientifica del Prof. Paolo Prillo, storico dall’Università di Bologna, e del Prof. David Friedman, storico dell’urbanistica e dell’ architettura del MIT.
La giornata di studi del 17 aprile, a cura dei Proff. Alick M McLean e Richard Inghersol della Syracuse University di Firenze, intende proporre una riflessione sulla necessità di accompagnare le attività del nuovo Museo con una serie di mostre e conferenze sul rapporto tra le Terre Nuove e le Città nuove contemporanee.

La giornata di studi, si presenta più come un “workshop” finalizzato allo sviluppo di una proposta scientifica, necessaria al reperimento di risorse pubbliche e private, italiane e straniere, e a definire una futura programmazione di attività (conferenze, seminari, mostre etc.,) sul tema, da realizzare nell’ambito delle prossime attività del Museo delle Terre Nuove.
L’idea è quella di avere una presenza viva e costante nel Museo delle Terre Nuove della cultura urbanistica contemporanea, che sia da stimolo per un confronto serrato fra la storia e il presente. Una visione meno nostalgica, più incentrata sull’innovazione e la sostenibilità, un dialogo continuo tra la città nuova storica e la città odierna.
La giornata di studi sarà strutturata con tre relazioni, affidate ai due curatori e al Prof. Giuseppe Gherpelli, a seguire una tavola rotonda, che prevede la partecipazione di autorità locali, dirigenti regionali, architetti e esperti in museologia. La tavola rotonda avrà il compito di indagare i legami profondi fra lo studio della città nuova storica e la città contemporanea e di individuare gli strumenti e le modalità di ricerca e di studio sull’ urbanistica contemporanea promosse dal Museo, utili a predisporre attività ed azioni future da programmare nel nuovo Museo delle Terre Nuove.

Sistema Museale del Valdarno
tel. 055 9126283
www.museidelvaldarno.it

fuori-posto
Precedente

Fuori posto

dissentire
Successivo

Dissentire