EventoIn mostra

Il cinema di Pippo Delbono, la camera negli occhi

pippodelbono

Pippo Delbono al Premio Marco Melani (15 maggio 2017, Cinema Teatro Masaccio) e retrospettiva a Casa Masaccio centro per l’ arte contemporanea (dal 13 al 21 maggio 2017)

La città di San Giovanni Valdarno promuove la 11ª/12ª edizione del premio cinematografico  “in memoria” di Marco Melani (San Giovanni Valdarno, 12 aprile 1948 – Roma, 13 aprile 1996). Con l’istituzione di questo premio il Comune di San Giovanni Valdarno, che ha dato i natali a Marco Melani, vuole ricordare una persona di grande spessore intellettuale che ha svolto la sua opera nell’ambito del cinema  e della televisione italiana.

Il premio a cura  di Enrico Ghezzi, critico cinematografico, scrittore, autore e conduttore televisivo, coordinato dal Comune di San Giovanni Valdarno / Casa Masaccio Centro per l’arte contemporanea in  collaborazione con la Bibliloteca Comunale, sarà consegnato dal Sindaco della città, Maurizio Viligiardi, a Pippo Delbono, autore, attore e  regista.

Stare  dalla parte dei più deboli, dare voce e restituire dignità agli emarginati dalla società, a coloro che sono considerati da questa come gli ultimi. Questo è il filo conduttore di tutta la produzione artistica di Delbono, tanto a teatro come al cinema. Personaggi rimossi, scomodi per la loro stessa esistenza. Paria che non possono far parte dei circoli buoni e per bene, per motivi etnici, fisici, economici o morali.

L’appuntamento con Delbono è quindi per lunedì 15 maggio dalle  ore 17.00 alle ore 24 al Cinema Teatro Masaccio di San Giovanni Valdarno, dove l’artista sarà presente per un incontro / conversazione con   Enrico Ghezzi e il pubblico. A seguire dalle ore 17.30 le proiezioni dei film  Sangue (2013) e  il cortometraggio La Visite (2014). Infine alle ore 21.30, consegna  del Premio Marco Melani  2017 a Pippo Delbono e alle ore 22.00 proiezione del  film Vangelo (2016).

Sempre nell’ambito del Premio Marco Melani 2017, Casa Masaccio centro per l’arte contemporanea presenterà nei suoi spazi uno speciale omaggio al cinema di Pippo Del Bono, e alla sua multiforme personalità di artista, con una  retrospettiva a lui dedicata  dal 13 al 21 maggio 2017.

La retrospettiva, allestita negli spazi di Casa Masaccio dal 13 al 21 maggio 2017, presenta quattro film di Pippo Delbono, tra cui:  “Grido”, opera autobiografica che racconta gli anni drammatici degli abusi subiti e che gli hanno causato una lunga malattia della mente; “Guerra”, film ispirato all’omonimo spettacolo nel quale racconta del suo percorso teatrale e del suo fondamentale sodalizio con il sordomuto Bobò (ex internato del manicomio di Aversa, divenuto uno degli attori principali dei suoi spettacoli).  Continua la retrospettiva con  il film “La paura”, racconto ora drammatico ora grottesco sullo stato del Paese Italia, girato interamente con un cellulare e infine  “Amore Carne” girato anche questo con un cellulare e con una piccola camera full Hd nel quale Delbono segue la sua stessa quotidianità e quella delle persone a lui più care e vicine.

I film: Sangue, La visite, Vangelo saranno in programmazione al Cinema Teatro Masaccio, in occasione della consegna del premio cinematografico Marco Melani a Pippo Delbono, Lunedì 15 maggio 2017 dalle ore 17.30 alle ore 24.00 – ingresso gratuito.

Ingresso gratuito |  Orari: feriali 15- 19, festivi 10-12/15-19

 Casa Masaccio Centro per l’Arte Contemporanea
Corso Italia 83, 52027 – San Giovanni Valdarno
Tel. 055 9126283
casamasaccio@comunesgv.it

01-vincitore-Laura-Sattin-proposta-completa_Pagina_1
Precedente

Premiazioni Concorso "San Giovanni Valdarno. Un'idea, una città".