2008ArchivioCASA MASACCIO

Ascolti delle Visioni

Ambiente di percezione per “paesaggi sonori” : screening di audio art e video creazione.

Un progetto di Performing Media.teca
A cura di Casa Masaccio Contemporanea e GeneraComunicazioni.tv
In collaborazione con Care Of, Materiali Sonori, Apai

Un’area d’ascolto e di visione connotata con una netta impronta di design e rivolta alla consultazione interattiva di una serie di repertori dell’avanguardia teatrale, video e sonora.
Si tratta di materiali organizzati per un progetto di archivio definito Performing Media.teca che nasce all’interno del Cantiere promosso da Casa Masaccio di San Giovanni Valdarno nel 2007 e che contempla una stretta collaborazione con Genera Comunicazioni.tv, piattaforma di streaming video di particolare pertinenza artistica.

Questo ambiente sarà reso interattivo anche attraverso un sistema di telecamere che rileveranno i flussi degli spettatori e le loro particolari interazioni, secondo lo spirito della “sottoveglianza”, l’approccio ludico-partecipativo verso i sistemi di tele-sorveglianza del sistema di automazione e controllo AISAC messo a punto da Apai, un’impresa creativa di Sarzana impegnata nel campo del monitoraggio e della sicurezza.

Integrato a quest’area di consultazione interattiva sarà attivo un set di produzione video a cura di GeneraComunicazioni.tv che produrrà, sia in streaming sia in formato podcast (da scaricare on line e trasmettere via bluetooth), una serie di videointerviste rivolte ai protagonisti del festival.

Questa area interattiva di consultazione audio-visiva (dagli archivi di GeneraComunicazioni.tv, RadioPapesse, Performing Media.teca e una Selezione del catalogo di Materiali Sonori) si baserà sull’ascolto e la visione da due workstation da utilizzare cliccando su interfacce predisposte con il menù dei repertori.

L’area Ascolti delle Visioni svolgerà la funzione di punto di sosta e di senso del Festival della Creatività, luogo dove sostare e trarre informazioni ad alto tasso emozionale e cognitivo.
Un ambiente di nuova sensibilità che vedrà il tocco dei videodesigner di The Fake Factory che tendono a creare un’esperienza di sospensione spazio temporale, come in un rito feng shui.

L’area di Ascolti delle Visioni attuerà anche una produzione di videointerviste integrato all’instant blog, il diario web 2.0 del Festival ella Creatività.

In programma due eventi:
Come gira il mondo di Gregory Petitqueux un’installlazione interattiva_ il pubblico è invitato a pedalare su una bicicletta, mettendo così in azione una serie di meccanismi che magicamente fanno girare il mondo.

Empireo, una performance che oscilla tra corpo e visioni all’interno di una scultura multimediale che nasce da una creazione collettiva di Lucia Baldini, Fausto Forte, Giulia Odori e Sergio Traquandi.

FILE ALLEGATI: BROCHURE PRESENTAZIONE EVENTO ›
LINK: VIDEO BLOG ›

Festival della creatività
Firenze Fortezza da Basso
Palazzina Lorenese
23/26 ottobre 2008-10-23 orari 10/20
www.casamasaccio.it
www.generacomunicazioni.tv

incantamenti
Precedente

L’evento immobile (Incantamenti)

invito09
Successivo

Mnemoteca_archivio della memoria contemporanea