ON GOING ON LINE

EXPANDED REALITY #6 | OCCHIOMAGICO | Giancarlo Maiocchi

Cinzia Ruggeri
…per non restare immobili

a cura di Rita Selvaggio

Milano, 2020

Cinzia mi telefonava: “Vuoi fotografare un drago?” oppure: “Domani facciamo teatro?”

Seguiva una risata, sempre.

Si lavorava spesso nel suo studio in via Crocefisso, a volte nella sala di casa sua.

Lei preparava il set, o meglio, indicava l’angolo che aveva scelto per istallare la messa in scena.

Poi mi mostrava gli abiti o gli accessori, i tavoli, i troni e rideva divertita.

Il set si componeva a poco a poco, senza fretta ed in silenzio. Le modelle erano al trucco.

Non occorrevano spiegazioni, la sintonia era totale, qualsiasi cosa potesse essere aggiunta o tolta dal set sarebbe stata accettata da entrambe.

Le foto che mostro sono, forse, le meno conosciute ma contengono molti degli elementi caratteristici della poetica di Cinzia.

Questo servizio è stato realizzato per Vogue Casa ( Direttore Isa Vercelloni ) nel 1984.

Il titolo: “A letto con….”

Fiabe, racconti, novelle, aneddoti: Cinzia.


Giancarlo Maiocchi (alias OCCHIOMAGICO) Fotografo e Artista, opera dal 1972 a Milano nelle aree della Comunicazione e dell’Arte. Ha lavorato nell’Advertising e nella Moda. Dal 1978 espone in Italia ed all’estero nell’ambito della ricerca artistica. Racconta di paesaggi progettati, di oggetti immaginati, di abiti di là da venire. La Fotografia rappresenta in maniera verosimile il progetto e non l’oggetto. Dal 1990 collabora con IED e Ist. Ita. di Fotografia come docente di Progettazione dell’Immagine.

Progetto realizzato nell’ambito di Toscanaincontemporanea2020 


Milan, 2020

Cinzia used to call me: “Do you want to photograph a dragon?” Or: “Shall we do some theatre tomorrow?”

This was always followed by a laugh.

She often worked in her studio on Via Crocefisso, and sometimes in her living room at home.

She prepared the set, or rather, indicated the spot where she had chosen to set the scene.

Then she showed me the clothes or accessories, the tables, the thrones, and laughed in amusement.

The sets were composed little by little, without hurry and in silence. Meanwhile, the models were putting on their make-up.

No explanations were needed, our understanding was total. Anything that might be added or removed from the set would be accepted by both of us.

The photos I’m showing are, perhaps, the least well-known, but they contain many of the characteristic elements of Cinzia’s poetics.

This feature was shot for Casa Vogue (editor Isa Vercelloni ) in 1984.

The title: ‘In bed with…’.

Fairy tales, yarns, stories, anecdotes: Cinzia.


Giancarlo Maiocchi (aka OCCHIOMAGICO) A photographer and artist, he has been working in the fields of communication and art in Milan since 1972. He has also worked in advertising and fashion. The results of his artistic research have been exhibited in Italy and abroad since 1978. He focuses on planned landscapes, imagined objects, clothing that is yet to come. His photography represents in a realistic way the project and not the object. Since 1990 he has taught Image Design at the IED (Istituto Europeo di Design) and IIF (Istituto Italiano di Fotografia).

Project carried out as part of the initiative Toscanaincontemporanea2020.

9b9c9d59-e77a-42f2-88c9-76a3c288b25e

Ringraziamenti / Acknowlegments:

Angus Fiori (Archivio Cinzia Ruggeri, Milano)
Aldo Lanzini
Federico Vavassori e Laura Salvo (Galleria Federico Vavassori, Milano)
Emanuela Campoli (Campoli Presti, Parigi/Londra)
Francesca Pia (Galerie Francesca Pia, Zurigo)
Benedetta Pesci e Michele Stacchini (Poltrona Frau S.p.a.)
Fredi Fischli, Niels Olsen, Valentina Enhimb, gta Exhibitions, ETH Zurigo
Georg Brintrup
Anna Battista
Mariuccia Casadio
Elena Fava
Tiziana Paini

Al fine di poter garantire lo svolgimento etico dell’evento nel rispetto della normativa vigente relativa l’emergenza Covid-19, si richiede la gentile prenotazione per accedere all’opening di sabato 12 settembre e/o per le visite successive.

Fasce orarie:
18.30 – 19.00 | 19.00 – 19.30 | 19.30 – 20.00

I visitatori saranno divisi in gruppi, si prega quindi di indicare l’orario prescelto per la visita attraverso la Vs mail di risposta e prenotazione.
Vi ringraziamo per la Vs collaborazione.

Casa Masaccio Centro per l’Arte Contemporanea
Corso Italia 83, 52027 – San Giovanni Valdarno
Tel. 055 9126283
casamasaccio@comunesgv.it

CINZIA-RUGGERI
Precedente

EXPANDED REALITY #5 | Scherzando con Cinzia | Valeria Magli

5dae04f8-351b-4b62-96b4-1fe1936cde3f
Successivo

EXPANDED REALITY #7 | Corrado Levi: gioielli per Cinzia Ruggeri | Damiano Gullì